1. Come si chiama la traccia 7 della playlist? Ti prego la adoro ❤️

    Le onde- Ludovico Einaudi

  2. Anchio ho voglia di parlare

    Beh ti ascolto ❤️

  3. "Non c’è cosa più letale dell’amore non corrisposto."

    Ale (via pirolale)
  4. "Come posso pretendere di alzare la mia autostima se ogni volta che salgo di un gradino vengo spinta ancor più in basso di altri due?"

    Nightmareaw
  5. Anon pronta a chiacchierare presente✋

    Ciao anon❤️❤️grazie.. Come stai ?

    • Dato che non ho un emerito niente da fare, se qualcuno ha voglia di fare due chiacchiere o si sente solo , può benissimo scrivermi, così ci facciamo compagnia a vicenda ✌️
  6. Ma i congiuntivi ti fanno proprio tanto schifo?

    Se mi dici dove ho sbagliato correggo, se ti riferisci alla canzone, non l’ho scritta io

  7. Ma dio mio, quanto sei bella?

    Grazie ❤️ anche se ai miei occhi non mi vedo così bella ahha comunque grazie davvero ❤️

  8. Che canzone è l'ultima pubblicata?

    Addicted to you- adele

  9. Non so come sia successo,
    Ho abbassato la guardia.
    Ho promesso che non mi sarei più innamorata ma sono caduta
    duramente.
    Suppongo avrei dovuto vederlo arrivare,
    Ma mi ha presa alla sprovvista.
    Non stavo guardando dove stavo andando,
    Sono sprofondata nei tuoi occhi.
    Tu sei giunto nel mio folle mondo,
    Come una calma e purificante grazia.
    Prima che conoscessi cosa mi avesse colpito baby,
    Tu stavi scorrendo attraverso le mie vene.
    ( mi sono innamorata di questa canzone e penso che la traduzione in italiano renda ancora di più ❤️)

  10. Oddio quanto odio le persone che saltano pranzi e cene per dimagrire.
    Le persone che fanno quelle diete del cazzo che ti tolgo pane , pasta, ogni tipologia di alimenti che contiene grassi e pure l’aria. Care ragazze, se veramente volete ottenere il fisico che tanto desiderate non basta privarsi di certe tipologie di alimenti, per dimagrire serve olio di gomito, serve il sudore, la fatica, la stanchezza a fine giornata, il non riuscire a muovere le gambe da quanto fanno male. Quindi se veramente volete mandare a fanculo quella cazzo di ” depressione” dovuta dai vostri chili in più, alzate il culo da quella cazzo di sedia, smettetela di scrivere su tumblr quando siate insoddisfatte di voi stesse ( perché sicuramente non sarà quello a farvi dimagrire) e muovetevi, correte, andate in bici, andate in palestra, fate esercizi a casa, dimostrate a voi stesse che potete farcela senza trovare scorciatoie del cazzo che non servono a nulla.

  11. com’è possibile che in così poco tempo cambino così tante cose?
    com’è possibile che il tempo passa così velocemente e io non riesco a viverlo veramente?

  12. Di dove sei?

    Firenze , tu?

  13. "Vagai per lo spazio e per il cielo, presi le stelle, i pianeti, il sole, la luna, la vita e misi tutto in valigia. Tornai sulla terra, andai al mare, presi l’orizzonte, l’acqua, i pesci, gli scogli, i sassi, la sabbia e misi tutto in valigia. Passeggiai in città, presi solo gli amici e li misi in valigia. Tornai a casa, presi i libri, la musica, le sue lettere, le sue foto, i sogni nel cassetto e misi tutto in valigia. Andai nel deserto, presi il silenzio e lo misi in valigia. Viaggiai nel tempo, presi il passato, il presente, il futuro e li misi in valigia. Mi accorsi che la valigia era piena, ma lo spazio era vuoto. Ma ovunque andassi sapevo di avere il mondo a portata di mano e, se avessi voluto, avrei potuto svuotare e riempire la valigia ogni volta."

    Written by me (via lifelikeatheatre)

    È bellissima e l’ha scritta un mio amico.. Merita davvero di essere letta❤️

  14. Il più grande problema è che ho paura.
    Ho paura di dovermi ritrovare sola a pensare.
    Sono quei momenti in cui ti aspetti che succeda qualcosa, che qualcuno ti chiami o che qualcuno ti scriva eppure niente.. Resti tu e il tuo libro accanto a te. Avresti voglia di uscire, prendere un po’ d’aria ma non puoi farlo. Resti chiusa, dentro una stanza sopra un letto sola con te stessa.
    Sola con le tue paure, le tue insicurezze, i tuoi errori, le tue mancanze e il tuo non essere abbastanza.
    Resti sola
    E sarà così per sempre